assemblea

Si è svolta domenica 15 aprile  la XXVIII Assemblea Regionale alla presenza di 300 delegati in rappresentanza di 21.000 donatori, una grossa partecipazione ai lavori assembleari di tutte le Avis della Regione. Sono intervenuti il Sindaco di Avigliano Vito Summa, il Direttore Generale dell'Azienda Ospedaliera San Carlo Giampiero Maruggi,  l'Assessore Regionale alla Sicurezza e alla Solidarietà Sociale Attilio Martorano, che ha sottolineato "la straordinaria capacità organizzativa dell'Avis", ringraziando i donatori per l'impegno profuso quotidianamente nell'esclusivo interessi degli ammalati, complimentandosi per lo straordinario risultato raggiunto di 30.000 donazioni nell'anno 2011.

Allegati:
Scarica questo file (CSResoconto.pdf)CSResoconto.pdf[ ]89 kB
Scarica questo file (MOZIONE FINALE.doc)MOZIONE FINALE.doc[ ]39 kB

 

Domenica 15 aprile 2012 dalle ore 9.00, presso il Centro Polivalente di Avigliano, si terrà la XXVIII Assemblea Regionale di AVIS Basilicata.

Saranno presenti il Presidente AVIS Basilicata, Genesio De Stefano, il Consiglio Direttivo Regionale AVIS Basilicata, i 108 rappresentanti legali della sedi territoriali e i delegati, oltre ai delegati provinciali. Interverranno il Presidente della Giunta di Basilicata Vito De Filippo, l’Assessore alla Salute, Sicurezza e Solidarietà Sociale, Servizi alla persona e alla Comunità Attilio Martorano, il Sindaco di Avigliano Vito Summa.

L’ordine del giorno contempla la discussione del Bilancio Preventivo 2012 e del consuntivo 2011, attività ordinarie dell’Assemblea, ma c’è anche grande attesa per l’approvazione del Codice Etico e per le modifiche del Regolamento Regionale, due strumenti importanti per la vita associativa, che coinvolgono le azioni e le proposte di tutti i componenti su tutto il territorio regionale.

L’Assemblea regionale sarà anche un momento di festeggiamento per i risultati ottenuti, a partire dalle 30.000 donazioni raccolte, che per AVIS Basilicata rappresenta un incoraggiamento a mantenere gli standard raggiunti e superarli.

Sia il Codice Etico che il Regolamento, emendato ed approvato in tutte le sue parti, saranno consultabili sul sito www.avisbasilicata.it dopo la conclusione della fase assembleare.

Sottoscritto un protocollo d'intesa con la Fondazione "Città della Pace" per attività finalizzate all'integrazione piena e completa dei rifugiati e richiedenti asilo accolti in Basilicata.

Per questo scopo, l'Avis fornirà supporto per l'accoglienza sia per agevolare la permanenza e l'integrazione degli ospiti della Fondazione. Ma il contributo dell'Avis si concretizzerà anche con la realizzazione di attività di fund raising a favore della Fondazione attivando la rete di relazioni dell'Associazione e di specifiche iniziative, seminari, road show presso le varie sedi dell'associazione, raccolte fondi, campagne informative.

Il protocollo d'intesa sancisce anche la collaborazione tra Fondazione e Avis per l'organizzazione di progetti ed iniziative culturali che richiamino l'attenzione di istituzioni e cittadinanza sull'importanza dei processi di inclusione sociale dei migranti, promuovendo anche attività nel campo dell'intercultura e dell'insegnamento della lingua italiana e la realizzazione di progetti con le scuole, per indicare le linee didattiche per il coinvolgimento dei genitori dei bambini immigrati volte al mantenimento di tradizioni e cultura di provenienza.

 
 
 
 

Avis Regionale Basilicata - Via Giovanni XXIII, 59 - 85100 Potenza - C.F. 96015440769 - Tel. 0971.442991
Realizzazione 3techweb