Ad un anno dalla certificazione di Qualità del nostro sistema di raccolta, ieri abbiamo ottenuto un ulteriore riconoscimento dai certificatori internazionali della società Berhing, che hanno verificato l’applicazione dei Sistemi di Qualita presso il nostro centro di raccolta AVIS di via Ciccotti. “Una organizzazione ed un controllo dei processi a livello delle migliori aziende” è stato il giudizio espresso in occasione della approfondita verifica. Un riconoscimento al sistema AVIS, ma in particolare all’impegno ed alla professionalità di Maria Pellicciaro, Rossella Lamoglie, Annarita Labella, Emilia Maroscia e Francesco Marchesiello, che hanno saputo, ognuno per il proprio compito e tutti insieme con lo spirito di squadra, conseguire questo importante ed imprescindibile risultato. Una ulteriore sfida vinta. Una ulteriore conferma del valore dell’Avis della Regione Basilicata.

751 img11

Domenica 12 giugno l’AVISMARATHON è giunta al termine. Dopo 15 giorni e 500 km percorsi, il runner Pietro Moro è tornato nel punto di partenza, Marconia di Pisticci, chiudendo un cerchio pieno di emozioni e solidarietà.
La maratona in solitaria, avviata il 29 maggio scorso, ha visto il patrocinio dell’AVIS Basilicata che ha insignito Pietro del prestigioso titolo di Avis Ambassador, per il suo impegno profuso per la promozione della donazione di sangue.
Ben 23 sono stati i paesi lucani toccati dal giovane runner in queste due settimane, durante le quali ha incontrato le Comunali AVIS che lo hanno accolto calorosamente lanciando con lui un messaggio importante: donare il sangue è un gesto di altruismo e d’amore sconfinato verso chi ne ha più bisogno. A tutto ciò si unisce l’importanza dello sport, di una alimentazione sana e dello star bene insieme.
Durante la sua maratona, Pietro è stato seguito dal preparatore atletico F.I.D.A.L. e F.I.TRI Daniele Zerini, dal fisioterapista Francesco Latanza, dal web designer Francesco Camardi, dalla biologa nutrizionista Dott.ssa Maria Teresa Nivuori, dal fratello Alessandro (che lo ha seguito quotidianamente in questo suo percorso) e dallo staff che si occupa dell’organizzazione.Pietro Moro

Pubblicato il Bando 2016 per il Servizio Civile Nazionale. Saranno 48 i Volontari da impiegare nelle 27 sedi di attuazione del progetto "SERVIZIO E DONO IN BASILICATA". La scadenza del bando è fissata al 30 giugno 2016 ore 14.00, si ricorda che non farà fede il timbro postale.

Per maggiori informazioni e per le modalità di presentazione della domanda ed i criteri di selezione, vi rimandiamo al sito di Avis Nazionale: 

http://www.avis.it/notizie/24/111173/servizio-civile-nazionale-in-avis-ecco-il-bando-2016

Di seguito riportato l'elenco delle sedi Avis Lucane di attuazione del progetto con il relativo numero di volontari da assegnare: 

  • Comunale Anzi 1
  • Comunale Atella 1
  • Comunale Avigliano 2
  • Comunale Bella 1
  • Comunale Brienza 1
  • Comunale Cancellara 1
  • Comunale Castelluccio Inferiore 1
  • Comunale Lagonegro 1
  • Comunale Genzano di Lucania 2
  • Comunale Lauria 2
  • Comunale Matera 4
  • Comunale Melfi 2
  • Comunale Montescaglioso 2
  • Comunale Muro Lucano 1
  • Comunale Oppido Lucano 1
  • Comunale Pescopagano 2
  • Comunale Picerno 2
  • Comunale Pisticci 1
  • Comunale Pomarico 2
  • Comunale Potenza 4
  • Comunale Rionero in Vulture 2
  • Comunale Ruoti 1
  • Comunale Satriano di Lucania 1
  • Comunale Senise 2
  • Comunale Venosa 2
  • Comunale Vietri di Potenza 2
  • Regionale Basilicata 4

 

 
 
 
 

Avis Regionale Basilicata - Via Giovanni XXIII, 59 - 85100 Potenza - C.F. 96015440769 - Tel. 0971.442991
Realizzazione 3techweb